Cronaca

Napoli: spara a un rapinatore, poi si ferisce a una mano

Il barista si è accidentalmente ferito da solo facendo esplodere un colpo

Ad Acerra, in provincia di Napoli, stamattina c’è stata una rapina a un distributore di benzina. Il barista ha reagito sparando alcuni colpi di pistola contro il malvivente che gli chiedeva l’incasso. Il rapinatore è rimasto incolume e non ha risposto al fuoco: ha lasciato la propria arma sul pavimento e si è impossessato del registratore di cassa.
Dopo la fuga del rapinatore il barista ha fatto esplodere un altro colpo mentre riponeva la pistola, regolarmente detenuta, e si è accidentalmente ferito a una mano.
Gli uomini della Scientifica stanno esaminando sia la pistola usata dal barista sia quella abbandonata dal rapinatore, fuggito a bordo di una vettura condotta da un complice. L’episodio è accaduto intorno alle 6.30.

Tags

Articoli correlati