Cronaca

Napoli, accoltellato un attore de “La paranza dei bambini”

Per il diciottenne una prognosi di 20 giorni

La scorsa notte nella zona dei “baretti” di Chiaia, a Napoli, è stato accoltellato l’attore Artem Tkachuk, uno dei protagonisti del film La Paranza dei bambini di Claudio Giovannesi tratto dal bestseller di Roberto Saviano.
L’attore diciottenne era in via Calabritto insieme a un amico quando è stato avvicinato da un gruppetto di giovani. Uno di loro gli ha chiesto: ‘Sei del Rione Traiano?’ e poi lo ha colpito con un coltello. L’attore è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare, per lui una prognosi di 20 giorni. L’amico 21enne è stato colpito a calci e pugni.

Tags

Articoli correlati