Cronaca

Morte De Rienzo, il pusher condannato a 8 anni

ROMA, 18 GEN – E’ stato condannato a 8 anni di carcere Mustafa Minte Lamin, il pusher gambiano di 33 anni, che cedette droga all’attore Libero De Rienzo, poi deceduto a causa di una overdose il 15 luglio 2021 nella propria abitazione. Lo ha deciso il giudice monocratico di Roma assolvendo l’imputato dall’accusa di morte come conseguenza di altro reato ma riconoscendo la cessione di droga. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati