CronacaPrimo Piano

Morte Astori, un terzo medico finito tra gli indagati. Ecco di chi si tratta e qual è l’accusa

Il capitano della Fiorentina è morto il 4 marzo 2018 nella sua stanza di albergo di Udine

Morte Astori, un altro medico è finito tra gli indagati dopo Galanti e Francesco Stagno, cioè coloro che rilasciarono il giudizio di idoneità allo sport agonistico. Si tratta del direttore della Medicina sportiva di Careggi, Pietro Amedeo Modesti. Lunedì il medico sarà ascoltato in procura.

Secondo l’accusa, i tre medici sono finiti nel fascicolo bis per il referto di un esame, ‘lo strain’, che fra le carte non c’era e che, sempre secondo l’ipotesi dell’accusa, sarebbe stato fabbricato per attestare un esame non effettuato o ai tempi non refertato. Marco Astori è morto il 4 marzo 2018, nella sua camera di albergo di Udine.

Tags

Articoli correlati