CronacaPrimo Piano

Milano, studentessa aggredita e violentata fuori da nota discoteca: il racconto

La giovane donna è di origini sudamericane ed è residente a Milano da poco

Milano – Una studentessa di origini sudamericane è stata violentata nella notte tra venerdì e sabato all’esterno di una nota discoteca di Milano. La ragazza, da poco residente nel capoluogo meneghino, è stata aggredita in viale Alemagna, la strada che scorre davanti a Parco Sempione e alla discoteca ‘Old Fashion’, dove aveva trascorso la serata. Secondo quanto raccontato dalla vittima, un uomo conosciuto all’interno del locale l’avrebbe raggiunta e trascinata per un braccio tra le auto parcheggiate nel viale alberato. Proprio in mezzo alle vetture, sarebbe stata costretta a subire abusi. Il giorno dopo la giovane donna ha sporto denuncia alla Polizia e si è sottoposta ad esami specialistici alla clinica Mangiagalli.

Tags

Articoli correlati