Cronaca

Milano, evasione fiscale: sequestrati 10 milioni di euro

A Milano la Guardia di Finanza ha sequestrato a un imprenditore beni immobili e attività finanziarie per 9,8 milioni di euro. Attivo nel commercio di metalli, l’uomo si è reso responsabile di diverse vicende di fraudolenta evasione fiscale commesse mediante l’emissione e l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti. I sequestri sono stati effettuati in provincia di Grosseto, Monza e Brianza e Trapani.

Tags

Articoli correlati