Cronaca

Milano, abusi in famiglia: denuncia tutto a 14 anni

Vittima di abusi come la mamma, ha raccontato ai pm cosa succedeva a casa

Una casa degli orrori in zona Comasina a Milano, dove abusi e aggressioni andavano avanti ormai da quattro anni. Solo una decina di giorni fa la donna si è decisa a denunciare il compagno, da cui lo scorso giugno aveva avuto un bimbo. Ma a raccontare ai pm quel che accadeva nella loro casa, scene a cui lei assisteva in continuazione, è stata la figlia maggiore della donna, una 14enne, a sua volta vittima di abusi. Ora l’uomo, 44 anni, è in carcere con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni e atti sessuali nei confronti della ragazza.

Tags

Articoli correlati