CronacaPrimo Piano

Migranti, per il Papa “insensato chiudere spazi e separare popoli”: il suo appello

Il Santo Padre lancia un accorato appello al mondo intero

Migranti, il Papa dichiara che «è insensato» chiudere «gli spazi, separare i popoli, anzi contrapporre gli uni agli altri, negare ospitalità a chi ne ha bisogno e alle loro famiglie». Il Santo Padre utilizza queste parole in un messaggio all’Incontro Internazionale di Preghiera per la Pace, promosso dalla Comunità di Sant’Egidio, in corso a Madrid. «In questo modo si fa a pezzi il mondo – prosegue il Papa -, usando la stessa violenza con cui si rovina l’ambiente e si danneggia la casa comune». Il Pontefice ha dunque lanciato un accorato appello: «Quello che stiamo vivendo è un momento grave per il mondo. Tutti dobbiamo stringerci, vorrei dire con un solo cuore e una sola voce, per gridare che la pace è senza confini, senza frontiere. Un grido che sale dal nostro cuore».

Tags

Articoli correlati