CronacaPrimo Piano

Migranti, Conte su patto Malta: “È una svolta, ma non soluzione definitiva”

Il premier parla a margine dell'assemblea Onu a New York

Migranti, a Malta è stato stipulato da Italia, Francia, Germania e Malta un importante accordo sulla redistribuzione dei richiedenti asilo. Il premier Giuseppe Conte, a margine dell’assemblea dell’Onu tenutasi a New York, afferma ai microfoni dell’ANSA che «non è ancora la soluzione definitiva ma sicuramente è una svolta, un significativo passo avanti». «Sono stati affermati sicuramente dei principi che sono positivi per noi, perché sino ad oggi si stentava a tradurre il principio che chi arriva in Italia arrivava in Europa», spiega il presidente del Consiglio ricordando inoltre che il «meccanismo automatico di redistribuzione abbraccia i richiedenti asilo, quindi tutti». «In più – prosegue Conte – si comincia ad affermare il principio che non può essere solo l’Italia il primo approdo, ma che ci deve essere una rotazione». «Ora bisogna vedere quanti Paesi parteciperanno a questo meccanismo e dovremo lavorare sui rimpatri», chiude il premier.

Tags

Articoli correlati