Cronaca

Metti Lele Mora in un campo rom con 40 mila euro

Derubato e ora aggredito dal "committente" del finto affare

Lele Mora è stato aggredito e derubato di 40 mila euro in campo rom. L’episodio, ripreso dal Corriere, è avvenuto a fine maggio nel quartiere Chiesa Rossa a Milano. Lele Mora ha riferito di aver proposto “l’affare” a un pluripregiudicato di sua conoscenza ma arrivati sul posto, i due sono stati derubati. “Non ho denunciato perché temevo che a causa della mia notorietà il fatto mi si ritorcesse contro”, ha dichiarato.
Ma Mora ora ha denunciato le minacce e richieste di soldi “per risarcimento” da parte del pregiudicato, ora indagato per estorsione.

Tags

Articoli correlati