CronacaMeteorologiaPrimo Piano

Meteo, a metà settimana breve pausa dal maltempo, poi giovedì tornano le piogge: ecco dove

Nella seconda parte della settimana nuovo peggioramento per l'arrivo di una perturbazione dal Nord Atlantico

Mercoledì il tempo migliorerà anche sulle regioni centrali, mentre si osserveranno ancora alcuni rovesci sulla Calabria e sulla Sicilia. Nella seconda parte della settimana probabilmente assisteremo al passaggio di una seconda perturbazione, proveniente dal Nord Atlantico, che determinerà un peggioramento da giovedì pomeriggio a Nordovest e sulle Alpi. La saccatura associata a questo sistema perturbato potrebbe in seguito favorire, nel corso di venerdì, un nuovo aumento dell’instabilità anche sul resto del Paese. Ecco il tempo nel dettaglio previsto per la seconda parte della settimana. Mercoledì al mattino cielo in prevalenza poco nuvoloso sulle regioni centro settentrionali e sulla Sardegna; temporanei addensamenti solo sull’estremo Nordovest. Al Sud schiarite in Campania e in Puglia, molte nubi sulla Calabria e sulla Sicilia. Nel corso della giornata probabili rovesci sparsi e isolati temporali in Sicilia e sulla Calabria, più insistenti nel sud della regione. Temperature su valori complessivamente prossimi alla norma. Venti: deboli al Nord, moderati settentrionali sulle isole e al Centro Sud. Giovedì residua instabilità sulla Sicilia e sulla Calabria meridionale. Una nuova perturbazione in arrivo dal nord Atlantico determinerà un peggioramento, soprattutto dal pomeriggio, sulle Alpi e al Nord-Ovest. Questa perturbazione, nelle giornate successive, favorirà la formazione di una saccatura sopra la nostra penisola: saccatura che, probabilmente, sarà all’origine di condizioni di instabilità nella giornata di venerdì soprattutto sulle regioni centro-meridionali. Entro la fine della settimana sul nostro Paese affluiranno venti più freschi, che favoriranno un ulteriore calo delle temperature.

Tags

Articoli correlati