CronacaPrimo Piano

Mediterranea: «nessuna nave in arrivo da Malta»

«Non c'è alcuna intenzione di organizzare il trasferimento con mezzi militari maltesi o italiani»

Alessandra Sciurba, portavoce di Mediterranea, si trova a bordo del velieri Alex e smentisce le notizie circolate circa l’arrivo di una nave da Malta finalizzato al trasporto sull’isola delle persone salvate dalla Ong italiana.
«Purtroppo non c’è nessuna nave delle forze armate in arrivo da Malta per trasbordare e prendersi in carico le 54 persone che sono a bordo del nostro veliero», afferma Sciurba. «Il nostro capo missione ha appena parlato con il Centro di coordinamento dei soccorsi di Roma il cui responsabile ha affermato che non c’è alcuna intenzione di organizzare il trasferimento con mezzi militari maltesi o italiani».

Tags

Articoli correlati