Cronaca

Mariolina Moioli, ex assessore del Comune di Milano, è stata assolta

Il processo è durato 4 anni

Mariolina Moioli, ex Assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali del Comune di Milano, è stata assolta con formula piena.
Moioli era imputata con altri in un processo per una presunta truffa nella gestione dei fondi destinati all’infanzia, che sarebbe avvenuta quando alla guida del Comune c’era la giunta di Letizia Moratti.
Dopo la sentenza Mariolina Moioli è scoppiata a piangere in aula e ha detto ai cronisti: “Hanno rubato anni della mia vita”. L’inchiesta è nata nel 2012 e il processo è durato 4 anni.

Tags

Articoli correlati