CronacaPoliticaPrimo Piano

Marini, dopo il malore, resta in ospedale

La Presidente della Regione Umbria dovrà rimanere a riposo assoluto per almeno cinque giorni

E’ ancora ricoverata all’ospedale di Pantalla per accertamenti la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini colta da un malore ieri sera dopo la riunione dell’Assemblea legislativa che ha respinto le sue dimissioni. Secondo quanto appreso dall’ANSA la situazione è sotto controllo. Marini – in base a quanto già stabilito dai medici – dovrà rimanere a riposo assoluto per almeno cinque giorni. Il malore che l’ha colpita una volta tornata nella sua casa di Todi è stato legato – sempre secondo quanto si è appreso – allo stress. Dopo che l’Assemblea legislativa ha respinto le sue dimissioni, presentate in seguito all’indagine sui concorsi all’ospedale di Perugia, la presidente ha ora 15 giorni per decidere se confermarle (ipotesi che sembra la più probabile) mettendo fine alla legislatura o respingerle. Oggi pomeriggio a Foligno e Perugia è atteso il segretario del Pd Nicola Zingaretti per alcune iniziative elettorali. (ANSA)

Tags

Articoli correlati