Cronaca

Maltrattamenti a bimba disabile: l’educatrice ai domiciliari

BRESCIA, 30 APR – Il gip del tribunale di Brescia Francesca Grassani ha concesso gli arresti domiciliari all’assistente scolastica ad personam arrestata giovedì per maltrattamenti su una alunna disabile di una scuola elementare della Bassa bresciana. In mattinata in carcere, dove la donna di 33 anni si trovava da giovedì sera, si è svolto l’interrogatorio di convalida dell’arresto e l’educatrice si è avvalsa della facoltà di non rispondere, rilasciando solo una dichiarazione spontanea. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati