CronacaItalia

Maltempo, Matera conta i danni dopo il nubifragio

Ieri i rioni Sassi trasformati in fiumi in piena dalla violenza delle piogge

Dopo il nubifragio di ieri mattina, con i rioni Sassi trasformati in un fiume in piena, oggi la città di Matera (Capitale europea della Cultura 2019) è tornata alla normalità. I tecnici comunali sono al lavoro per quantificare i danni, che riguardano in particolare la pavimentazione in basolato di via Bruno Buozzi, chiusa solo alle automobili ma non ai pedoni. In Basilicata si contano i danni anche nel Metapontino, dove una tromba d’aria, ieri, ha creato gravi problemi all’agricoltura soprattutto a Policoro (Matera).

Tags

Articoli correlati