CronacaMeteorologia

Maltempo, la conta dei danni in Lombardia. Possibili forti temporali nelle prossime ore. Le previsioni

Non si escludono fenomeni violenti nelle zone della Lombardia già colpite dalle piogge

Il passaggio della perturbazione numero 2 di Agosto ha causato maltempo in molte zone del Nord, in particolare si contano i danni delle precipitazioni in Valcamonica e nel Lecchese, la protezione civile ha emanato una allerta arancione per la Lombardia, in particolare le zone monitorate sono: Laghi e Prealpi orientali, Valchiavenna, Media-bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche.

Nelle prossime ore, secondo i meteorologi di Meteo Expert, il tempo si manterrà instabile sulle pianure del nord in particolare sono attesi fenomeni, nelle ore pomeridiane e serali, sulle pianure occidentali tra cui nord e nord ovest della Lombardia. La parte più attiva e instabile si concentrerà nelle ore pomeridiane, in parte verranno coinvolte anche le ore serali ma le precipitazioni saranno in esaurimento nel corso della tarda serata quando la perturbazione si posterà verso est. Non si escludono fenomeni piovosi violenti come quelli già verificatisi nelle scorse ore, soprattutto nelle zone alpine, prealpine e dei laghi.

 

Tags

Articoli correlati