CronacaItaliaPrimo Piano

Maltempo, fiumi in piena. Allerta rossa in Emilia Romagna

Esondato il Savio, sospesa per ore la linea ferroviaria Bologna-Rimini. Scuole chiuse in molti comuni

L’allerta meteo in Emilia-Romagna è stata elevata al livello massimo (allerta rossa) per il passaggio delle piene nei fiumi per tutta la giornata di oggi su pianura e costa romagnola, sulla costa ferrarese e sulla pianura emiliana centrale e orientale. La criticità rossa, spiega l’Arpae, è relativa al transito della piena in Secchia e Panaro, negli affluenti di destra del Reno e in tutti i fiumi romagnoli. Vige anche l’allerta arancione per pericolo di esondazioni e frane nei bacini romagnoli. Allerta gialla per vento su costa ferrarese e romagnola. Si profila anche una Bora molto intensa con raffiche fino a 90 chilometri orari. In zona Fossalta-Saliceto Panaro sono state effettuate opere di prosciugamento ed è stata recuperata una famiglia da un’abitazione. Nella zona è stata disposta la chiusura delle scuole e di diversi ponti, la popolazione è stata invitata a portarsi ai piani alti.
E’ attiva anche l’allerta arancione per rischio idraulico su:
Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacini Tordino Vomano, Bacino Basso del Sangro, Bacino Alto del Sangro
Emilia Romagna: Bacini romagnoli
Marche: Marc-2, Marc-4, Marc-3, Marc-1
Allerta arancione per rischio idrogeologico su: Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacini Tordino Vomano, Bacino Basso del Sangro, Bacino Alto del Sangro, Emilia Romagna: Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Marche: Marc-2, Marc-4, Marc-3, Marc-1, Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea.

Tags

Articoli correlati