CronacaPrimo Piano

Maltempo, l’Emilia Romagna chiederà lo stato di emergenza

"Auspico il massimo impegno da parte del Governo", dichiara il presidente della Regione

L’Emilia Romagna chiederà lo stato d’emergenza per i gravi danni subiti con l’ultima ondata di maltempo. L’annuncio arriva dal presidente Stefano Bonaccini, al termine delle visite a Cesena e a Villafranca di Forlì, due delle aree più colpite dalle esondazioni dei fiumi.
Boccaccini ha affermato di aver già “sentito al telefono il capo del Dipartimento nazionale di Protezione civile, Angelo Borrelli”. “Non appena sarà possibile partiremo con la conta dei danni per ottenere tutti i risarcimenti. Dove non saranno coperti da fondi nazionali, interverremo come Regione, anche se già fin d’ora auspico il massimo impegno da parte del Governo”.

Tags

Articoli correlati