Cronaca

Madrid, uccide la madre e la mangia a piccoli pezzi

L'allarme è partito da un'amica della povera donna. Polizia sotto shock

Madrid – Macabra scoperta fatta dalla polizia di Madrid, che ha rinvenuto il cadavere smembrato di Maria Soledad Gomez, 66 anni, uccisa dal figlio dopo l’ennesimo litigio: il ragazzo ha diviso in piccoli pezzi il corpo della madre, mangiandolo poco alla volta con l’aiuto del cane.

La denuncia è partita da un’amica della povera donna, che non vedendola da un mese si è allarmata e ha avvertito gli agenti. Questi ultimi, recatisi presso l’abitazione della donna, hanno trovato il figlio di 26 anni, Alberto Sanchez Gomez: il giovane, apparso subito molto strano, ha insospettito i poliziotti che hanno così insistito per entrare. La scena raccapricciante del corpo della donna diviso in contenitori sparsi per la casa ha mandato sotto shock gli agenti.

Tags

Articoli correlati