Cronaca

Lodi, insegnante aggredita dalla madre di una studentessa sospesa

Ha aggredito l'insegnante dopo aver saputo che la figlia era stata sospesa "per l'ennesima volta"

La mamma di una studentessa della scuola professionale Einaudi di Lodi rischia una denunci: quando ha saputo che la figlia era stata sospesa per 15 giorni è andata a scuola e ha aggredito una docente con pugni e anche oggetti. Portata al pronto soccorso, l’insegnante è stata dimessa con una prognosi di alcuni giorni.
L’alunna, una ragazza di 17 anni pluriripetente era stata sospesa “per l’ennesima volta”, racconta il preside dell’istituto. Dopo l’aggressione, la madre è andata via prima che arrivasse la polizia, ma è poi stata rintracciata e identificata.

Tags

Articoli correlati