Cronaca

Livorno, tragedia sfiorata: il bimbo da solo sul tetto, il papà era alle slot machine

Il padre è stato denunciato per abbandono di minore

A tarda notte nel centro di Livorno si è sfiorata la tragedia: un bambino di sei anni è stato lasciato a casa da solo dal padre e si è arrampicato su un cornicione del quarto piano per poi salire fino a raggiungere il tetto. A quel punto si è spaventato e si è messo a piangere. I vicini lo hanno sentito piangere e hanno allertato la polizia e gli agenti che sono intervenuti sono riusciti a individuare il piccolo e a recuperarlo. Il padre era andato in una sala gioco per slot machine: per lui è scattata una denuncia per abbandono di minore, inoltre il bambino gli è stato tolto ed è stato affidato a un parente.

Tags

Articoli correlati