Cronaca

L’italiana Cheli a capo dei programmi osservazione Terra Esa

MILANO, 21 OTT – L’italiana Simonetta Cheli è stata nominata Direttrice dei Programmi di Osservazione della Terra dell’Agenzia spaziale europea (Esa): dal 1/o gennaio 2022 guiderà il centro Esrin di Frascati, succedendo a Josef Aschbacher, diventato Direttore Generale dell’Esa a marzo 2021. La nomina è arrivata durante il 300esimo Consiglio dell’Esa in corso a Parigi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati