Cronaca

Leonardo Da Vinci, la ‘Madonna Litta’ torna a Milano dopo 30 anni: dove vederla

Il capolavoro, attribuito a Leonardo, è custodito all'Ermitage di San Pietroburgo

Leonardo Da Vinci, torna in Italia la ‘Madonna Litta’, opera attribuita al genio del Rinascimento. Il capolavoro è custodito all’Ermitage di San Pietroburgo, che lo acquistò dal milanese duca Antonio Litta Visconti Arese nel 1865. Ora sarà esposto fino al 10 febbraio al museo Poldi Pezzoli di Milano. L’eccezionale ritorno della Madonna Litta, che ha lasciato l’Ermitage solo sei volte, è dovuto alle tante iniziative prese in occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo. L’ultima volta dell’opera a Milano risale a trent’anni fa. L’attribuzione a Leonardo del dipinto è a dir poco controversa. C’è infatti chi lo ritiene opera di un suo allievo come Giovanni Antonio Boltraffio. Ed è proprio accanto a un capolavoro di Boltraffio, la Madonna della rosa, che verrà esposta la Madonna Litta.

Tags

Articoli correlati