Cronaca

Legnano, pm: niente scarcerazione per Fratus e Cozzi

Il gip deciderà entro venerdì

Il pm di Busto Arsizio (Varese) Nadia Calcaterra ha dato parere negativo alle istanze di scarcerazione presentate dagli avvocati difensori di Gianbattista Fratus e Maurizio Cozzi, rispettivamente sindaco e vicesindaco dimissionari di Legnano (Milano), arrestati giovedì scorso per corruzione e turbativa d’asta. Il primo si trova ai domiciliari, il secondo in carcere. Il Gip Piera Bossi deciderà entro venerdì. (ANSA)

Tags

Articoli correlati