Cronaca

Lega, la procura impugna l’assoluzione di Umberto e Renzo Bossi

La querela presentata da Salvini va estesa anche a loro

Va estesa anche a Umberto Bossi e al figlio Renzo la querela presentata dal leader della Lega Matteo Salvini solo nei confronti dell’ex tesoriere del movimento Francesco Belsito. Lo sostiene la Procura generale di Milano che ha impugnato la sentenza con cui a gennaio la Corte d’Appello ha assolto per improcedibilità i due Bossi, ‘salvati’ dalla mossa del vice premier, e ha condannato l’ex tesoriere a 1 anno e 8 mesi e 750 euro di multa. I tre sono imputati per l’uso a fini personali dei fondi del partito. (ANSA)

Tags

Articoli correlati