Cronaca

Orrore a La Spezia: a 65 anni abusava di una bambina

La piccola ha parlato con i genitori degli abusi subiti

I carabinieri di Sarzana, La Spezia, hanno arrestato un uomo di 65 anni accusato di abusi su una bambina di 10 anni. I genitori affidavano la piccola all’uomo, un vicino di casa, quando andavano a lavorare. È stata la mamma della bambina a lanciare l’allarme che lo scorso febbraio ha dato inizio all’indagine, sfociata nell’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari firmata dal gip Fabrizio Garofalo su richiesta del pm Federica Mariucci.

Le indagini hanno accertato che sarebbe stata la bambina a rivelare ai genitori gli abusi subiti da parte dell’uomo, che la piccola chiamava “nonno” ed è poi stato incastrato dagli accertamenti tecnici. Sul suo cellulare sono state trovate immagini pedopornografiche e profili social con cui adescava i minori in rete.

Tags

Articoli correlati