Cronaca

L.elettorale:Zingaretti,senza proporzionale suicidio politico

ROMA, 04 APR – “Sulla legge elettorale quanto sta avvenendo conferma che la migliore legge elettorale per il Paese è un proporzionale con soglia di sbarramento al 5 per cento”. Lo ha detto -a margine dell’inaugurazione del nuovo ingresso della palazzina B di Regione Lazio- il presidente della Regione Nicola Zingaretti. “Ho sempre pensato questo sulla legge elettorale e lo stesso Pd ha sempre lavorato in tal senso. Altrimenti il rischio è quello di un suicidio politico”, continua Zingaretti. “Si rischia un danno enorme per l’Italia perché la si condanna di nuovo alla instabilità. Serve andare alle elezioni con una credibile proposta di governo, altrimenti sarà un disastro come dimostrato dalle elezioni del 2018. Io continuo ad essere ottimista per il grande lavoro che si sta facendo”, conclude il presidente di Regione. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati