Cronaca

Incidente sul lavoro: un operaio è morto a Monza

«La strage sul lavoro sta continuando», afferma la Fiom Cgil

Tragico incidente sul lavoro vicino a Monza, a Nova Milanese, dove un operaio di 35 anni è stato ferito da un grosso tubo metallico che era tenuto sospeso da una gru e che gli è caduto sul petto mentre lavorava. L’uomo è stato soccorso dal 118, ma in serata è morto in ospedale in seguito ai traumi riportati. La Polizia Locale indaga sulla dinamica dell’incidente sul lavoro con i tecnici dell’azienda sanitaria territoriale. La Fiom Cgil Brianza ha commentato la tragedia affermando che «la strage sul lavoro sta continuando».
«È una vergogna che il governo abbia stabilito una riduzione dei premi assicurativi che le imprese pagano all’Inail, per la formazione e la prevenzione in materia di sicurezza e di tutela della salute», aggiunge.

Tags

Articoli correlati