CronacaEsteriPrimo Piano

Guaidò chiama i venezuelani a scendere oggi in piazza contro Maduro

Il leader dell'opposizione e autoproclamato presidente ad interim invoca la "fase definitiva dell'Operazione libertà"

Il leader dell’opposizione e autoproclamato presidente ad interim del Venezuela, Juan Guaidò, ha invitato i venezuelani a scendere in piazza oggi nell’ambito della “fase definitiva della Operazione libertà”. In un video di quasi tre minuti diffuso attraverso Youtube, Guaidò ha sostenuto che “sapevamo che l’inizio non sarebbe stato facile” entrare in azione, ma “abbiamo dimostrato che ci sono soldati disposti a difendere la Costituzione”. Posso assicurarvi che Maduro “non gode del rispetto delle Forze armate”. Avevamo informazioni certe, ha aggiunto, che “l’Urupatore aveva tutto pronto per andarsene, e che sono state forze straniere che lo hanno obbligato a restare. Oggi non ha fatto altro che nascondersi”. Abbiamo cominciato ieri, ha concluso, ed “oggi torneremo di nuovo in forma sostenuta nelle strade fino a mettere fine all’usurpazione” (ANSA).

Tags

Articoli correlati