Cronaca

Giallo a Senago: trovato un cadavere murato

Scoperto durante lavori di restauro. Potrebbe esser stato ucciso e nascosto

Un cadavere è stato trovato murato in una parete interna di un’abitazione di Senago, in provincia di Milano. I resti sono stati scoperti martedì durante dei lavori di restauro di una dimora settecentesca. Il cadavere è di un uomo, di età compresa tra i 35 e i 45 anni.

Al caso stanno lavorando i carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza e della compagnia di Desio. Al momento sul proprietario dell’immobile non si concentra alcun sospetto.

In considerazione l’ipotesi di omicidio. Tra le piste possibili un caso di “lupara bianca“: dopo l’omicidio il corpo della vittima potrebbe esser stato spostato e stato fatto sparire. Non si esclude però anche la pista della criminalità. Allo stato attuale, ogni scenario investigativo resta quindi ufficialmente aperto.

Accertamenti dei carabinieri, con l’ausilio dei vigili del fuoco sono in corso per trovare tutti i reperti e inviare i resti agli specialisti del laboratorio di antropologia e deontologia forense dell’Università di Milano, dove verranno ricomposti e analizzati.
Tags

Articoli correlati