Cronaca

Genova, agenti Municipale accerchiati da venditori abusivi: denunce e sequestri

E' successo al Porto Antico di Genova mentre gli agenti tentavano di arrestare un senegalese

Genova – Alcuni agenti della polizia municipale sono stati accerchiati da un gruppo di venditori abusivi mentre tentavano l’arresto di un senegalese per resistenza. È successo al Porto Antico di Genova. I poliziotti hanno raggiunto tre venditori che avevano piazzato la merce contraffatta su alcune lenzuola davanti al Galeone, due di loro sono scappati abbandonando la merce mentre il terzo è stato raggiunto mentre provava a recuperarla.

Il senegalese ha sferrato un pugno a un agente mentre nel frattempo sopraggiungevano altri 15 venditori, che hanno accerchiato i poliziotti. All’arrivo delle altre pattuglie sono fuggiti tutti tranne due che sono stati denunciati. Gli agenti, in casa di uno di loro, hanno trovato oltre a etichette per la contraffazione della merce, 475 euro in contanti e 20 euro falsi. 127 i pezzi sequestrati dal reparto.

Tags

Articoli correlati