Cronaca

Garante, Cospito è deciso a proseguire sciopero della fame

SASSARI, 10 GEN – “Alfredo Cospito ha intenzione di proseguire lo sciopero della fame sino alle estreme conseguenze”. Così il Garante nazionale delle persone private della libertà, Mauro Palma, all’uscita dal carcere di Sassari dopo aver incontrato l’anarchico detenuto in regime 41bis, in sciopero della fame da 86 giorni. “Dal punto di vista strettamente sanitario ho trovato le sue condizioni rassicuranti, è una persona che pur avendo perso moltissimi chili con questo calo ponderale che può essere che più avanti gli comporti qualche problema, al momento attuale è ben monitorato dall’assistenza sanitaria e ha condizioni complessivamente soddisfacenti, ma la sua volontà di proseguire con lo sciopero della fame fino alle estreme conseguenze è ampiamente preoccupante. Questa situazione – ha proseguito Palma – deve fare un passo avanti. Cospito deve capire che questa battaglia deve portarla avanti con altri mezzi, soprattutto con metodi che non siano dannosi per la sua salute”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati