Cronaca

Frosinone, tragico incidente stradale. Due morti e una neonata ferita

L'auto su cui viaggiava la piccola con i suoi genitori è stata travolta da una Lancia Y con a bordo tre cileni già note alle forze dell'ordine

Frosinone – Tremendo incidente stradale verificatosi ieri sera, poco prima delle 21.00, in provincia di Frosinone, sulla superstrada Cassino-Atina. Una macchina, sulla quale viaggiavano tre cittadini cileni già note alle forze dell’ordine, si è schiantata contro una Lancia Y con a bordo una coppia insieme alla figlia neonata. Il bilancio parla di due morti, Fernandez Navarro e Catalan Matias di 25 anni, e una ferita, cioè la piccola neonata.

L’auto su cui viaggiavano i tre cileni, residenti tra Roma e Ostia, viaggiava a fortissima velocità. I poliziotti hanno inoltre rinvenuto all’interno dell’auto dell’attrezzatura da scasso. La vettura era già stata segnalata nella zona, particolarmente presa di mira dai ladri nell’ultimo periodo. L’ipotesi è che i tre, temendo di poter essere presto catturati dalle forze dell’ordine, si siano dati alla fuga perdendo il controllo del mezzo.

Due di loro sono morti sul colpo, mentre il terzo è stato trasportato in ospedale in gravissime condizioni. Dopo aver sequestrato la Suzuki, gli agenti attendono di poter interrogare l’unico sopravvissuto per tentare di fare piena luce sull’accaduto.

La bambina della famiglia a bordo della Lancia Y travolta è rimasta ferita ed è stata ricoverata all’ospedale di Cassino, per poi essere trasferita con l’eliambulanza al “Gemelli di Roma”. Qui nella notte le sue condizioni sono migliorate e i medici l’hanno dichiarata fuori pericolo. Sull’incidente la Procura della Repubblica di Cassino ha aperto un’inchiesta ed è già stata disposta l’autopsia sulle salme delle vittime.

Tags

Articoli correlati