CronacaPrimo Piano

Forza Nuova bloccata da Facebook, vertici fanno causa al social. Annunciate manifestazioni

Il gruppo di estrema destra e neofascista rivendica la libertà di opinione

Forza Nuova bloccata da Facebook, il gruppo di estrema destra dichiara di voler fare causa a Facebook Italia. Forza Nuova, infatti, ha dato già mandato ai suoi legali di contestare il reato di diffamazione e tutti i reati relativi all’attentato della libertà di opinione commessi a danno del movimento. Il leader di Forza Nuova, Roberto Fiore, afferma: “Solo allora potremo sapere se Roma continua a splendere come faro del diritto o se l’asse politico-mediatico Fiano-Zuckerberg avrà avuto la meglio”. Il movimento neofascista, attraverso i suoi vertici, annuncia manifestazioni in dieci città italiane per rivendicare il proprio diritto di opinione e pensiero: Catania, Catanzaro, Caserta, Foggia, Roma, Perugia, Ravenna, Verona, Torino, Milano.

Tags

Articoli correlati