Cronaca

Fondi russi alla lega, Guardia di Finanza piomba in casa di Vannucci

Francesco Vannucci è il terzo uomo presente a Mosca insieme a Savoini e Salvini

Fondi russi alla Lega, la guardia di finanza piomba in casa di Francesco Vannucci, il terzo uomo presente a Mosca insieme a Salvini e Savoini. Quattro uomini delle fiamme gialle hanno suonato alla porta di Vannucci, chiedendo di parlare con lui. Intanto da Milano trapela che l’irruzione della guardia di finanza è a tutti gli effetti una perquisizione, ma non è ancora chiaro se è “presso terzi”. Se così fosse, Vannucci non sarebbe indagato.

Tags

Articoli correlati

Leggi anche

Close