CronacaMeteorologiaPrimo Piano

Fiume Secchia sorvegliato speciale: allerta rossa fino a domani

Criticità elevata in Emilia Romagna. Il livello dei fiumi torna a salire

Il maltempo ha le ore contate ma in Emilia Romagna l’allerta meteo resta rossa per il rischio di esondazioni: la Protezione Civile ha esteso alla giornata di domani l’elevata criticità idraulica per le province di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna. Osservato speciale il Secchia: il livello, in graduale calo fino a questa mattina, sta nuovamente aumentando. Il livello del Secchia a Ponte Bacchello è sceso a 10 metri, dopo il picco di 10.81 m di ieri. Il Panaro, invece, è tornato sotto la soglia di allarme.

Il codice di colore rosso nella zona di allertamento, spiega la Protezione Civile, è dovuto alla permanenza di livelli idrometrici al di sopra della soglia 2 nei tratti vallivi arginati del fiume Secchia sollecitati dalla lunga sequenza delle piene di maggio.

A Reggio è stato riaperto in mattinata il parco delle Caprette. Non si è resa necessaria la chiusura del ponte sul Tresinaro a Corticella.

 

Tags

Articoli correlati