CronacaPrimo Piano

Esplosione Alessandria, morti 3 Vigili del Fuoco: le ipotesi. Aperta inchiesta

Il proprietario della cascina è stato ascoltato come persona informata sui fatti

Esplosione Alessandria, vanno avanti le indagini sulla deflagrazione che ha provocato la morte di 3 Vigili del Fuoco. Secondo quanto appreso dall’ANSA, tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti anche quella dei dissidi tra il proprietario dell’abitazione e il figlio. Un’altra pista è quella legata al risarcimento assicurativo. Al momento però è bene sottolineare che si tratta solo di ipotesi di lavoro. Il proprietario della cascina esplosa è stato ascoltato dagli inquirenti come persona informata sui fatti. La casa era disabitata e per un certo periodo era stata anche messa in vendita. Intanto è stata aperta un’inchiesta per omicidio plurimo e crollo doloso dell’edificio.

 

Tags

Articoli correlati