Cronaca

Ema, procedura lunga per vaccino più corretta rispetto a Uk

ROMA, 02 DIC – L’Agenzia europea per i medicinali (Ema), incaricata di approvare i vaccini Covid-19 per l’Unione Europea, ha affermato che la sua procedura di approvazione più lunga è più appropriata in quanto si basa su più prove e richiedeva più controlli rispetto all’emergenza procedura scelta dalla Gran Bretagna. Lo si apprende dall’Agenzia stampa Reuters. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati