Cronaca

Dopo caldo anomalo, parentesi invernale

ROMA, 25 FEB – Dopo una lunga fase di caldo anomalo, in Italia ci sarà una breve parentesi invernale, fino a venerdì, con temperature in calo anche di 10 gradi e venti di burrasca con raffiche che potranno sfiorare i 100 km orari. Poi nuovo rialzo termico per la fine della settimana e quindi un inizio di marzo all’insegna del maltempo. Lo affermano i meteorologi di Meteo Expert. Domani piogge “intense e diffuse” per una perturbazione che transiterà, veloce, su molte regioni, in particolare al Centro-Sud, con delle nevicate sulle zone montuose anche al di sotto di 1000 metri. Oltre alle pioggia ci saranno “correnti fredde che, tra domani e giovedì, causeranno un brusco calo delle temperature, con valori che in alcune località potranno diminuire anche di una decina di gradi”. Mercoledì le raffiche sfioreranno i 100 km orari sulle regioni centro-meridionali e sulle Alpi occidentali. Giovedì una seconda perturbazione coinvolgerà, nella seconda parte della giornata, l’arco alpino e il settore tirrenico.

(ANSA)

Articoli correlati

Leggi anche

Close