Cronaca

Donna uccisa nel cuneese, arrestato un pregiudicato

Probabilmente la donna è stata vittima di una rapina finita in tragedia

Una donna è stata uccisa a Barge, nel Cuneese, il 23 gennaio. Oggi i Carabinieri hanno arrestato un uomo pregiudicato di 40 anni. La donna, il volto irriconoscibile per le ferite inferte con una roncola o, forse, un’ascia, sarebbe stata vittima di una rapina finita male.

Tags

Articoli correlati