Cronaca

Denunciano un incidente con un cinghiale, ma era congelato

Volevano un rimborso, hanno ottenuto una denuncia per truffa

Per ottenere un rimborso, due uomini di Sorso in provincia di Sassari hanno avuto la pessima idea di simulare un incidente stradale con un cinghiale “utilizzando” il corpo di un animale congelato. Un’idea che è costata loro una denuncia per truffa.

Gli uomini hanno infatti chiesto l’intervento della forestale per certificare il danno, pretendendo un rimborso. Evidentemente non sono riusciti a convincere del tutto gli agenti della stazione di Luogosanto, che hanno infatti chiesto la consulenza di un veterinario perché sul cinghiale erano stati rilevati dei tagli strani, troppo netti per essere compatibili con una botta tale da distruggere l’auto.

Al veterinario è bastato un esame un tantino più approfondito per certificare che quel cinghiale era stato scongelato da poco: le viscere si stavano ancora dissurgelando.

Tags

Articoli correlati