CronacaPrimo Piano

Cuneo, uccide un negoziante e poi si suicida: ecco cos’è successo

Ancora da chiarire il movente

Un omicidio-suicidio ha sconvolto la città di Cuneo: ieri sera un uomo è entrato in un negozio di articoli sportivi nel centro della città e ha sparato due colpi di pistola al titolare, Marco De Angelis, 57 anni, uccidendolo. Poi ha rivolto l’arma verso se stesso e si è ucciso.
La tragedia è avvenuta nel negozio “Dimo sport” in una via dietro piazza Galimberti. La vittima era il titolare del negozio e di una palestra a Cuneo.
Si trovava sulla porta del suo negozio quando Germano Sciandra, 62enne di Mondovì, ha aperto il fioco contro di lui. La vittima ha cercato rifugio dietro il bancone, ma i colpi l’hanno raggiunta alla testa e al torace.

Tags

Articoli correlati