Cronaca

Csm: accordo maggioranza,un solo cambio funzioni giudici-pm

ROMA, 09 APR – Sarà possibile solo una volta nella carriera di un magistrato cambiare funzioni da giudice a pm e viceversa e la scelta andrà fatta entro un arco temporale di 10 anni. Ma il limite non varrà se le funzioni sono esercitate nel settore civile. Per quanto riguarda la legge elettorale, ci sarà il sorteggio delle Corti d’appello per andare a formare i collegi. E’ quanto prevede l’accordo sui contenuti della riforma del Csm chiuso tra le forze di maggioranza nella riunione da remoto di stamani con la ministra della Giustizia Marta Cartabia (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati