Cronaca

Cremona, organizzavano risse via social: estorsioni a un’intera classe

Utilizzavano una chat di gruppo e minacciavano gli studenti anche sull'autobus

I carabinieri hanno scoperto che la gang sgominata a Cremona, che organizzava risse e pestaggi attraverso i social, minacciava l’intera classe di un Istituto superiore per farsi consegnare denaro. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i ragazzi utilizzavano una chat di gruppo chiamata “1/a a meccanica” e «richiedevano del denaro, dietro minacce di aggressioni, a tutti gli studenti di una classe di un Istituto scolastico superiore».
Le minacce erano proseguite anche all’esterno dell’Istituto, a bordo di un autobus di linea.

Luigi Latini

Tags

Articoli correlati