Cronaca

Covid:Cav,dovere morale ripensare sanità con Recovery e Mes

MILANO, 08 GEN – “La pandemia ha messo in evidenza la fragilità del sistema sanitario italiano fortemente indebolito da anni di definanziamento e di gestione carente che hanno impedito di formare ed assumere un adeguato numero di medici e di infermieri” è partito da questo Silvio Berlusconi in una nota per annunciare che “Fi predisporrà una proposta di rafforzamento del sistema sanitario italiano da presentare alle Camere mettere a disposizione del Paese.Abbiamo il dovere morale di ripensare, rafforzare e rilanciare il sistema sanitario italiano anche sfruttando le importanti risorse che arriveranno con il Recovery e auspicabilmente con il Mes”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati