Cronaca

Covid: Tar Lombardia, sì a misure ma limitate nel tempo

MILANO, 17 FEB – Secondo il Tar della Lombardia, “la situazione pandemica giustifica l’introduzione di misure restrittive a fronte di un temporaneo e limitato sacrificio degli interessi individuali”, ma vi è “la necessità di tenere fermi inderogabili principi, anche di derivazione eurounitaria, nella persuasione che, in uno Stato di diritto, l’emergenza non giustifica di per sé qualsivoglia misura”. Lo ha spiegato Il Tar stesso in occasione dell’inaugurazione dell’Anno giudiziario la cui celebrazione non si è tenuta in presenza “a causa della perdurante pressione della pandemia”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati