Cronaca

Covid: morti oltre quota120 mila, meno di 20 mila ricoverati

ROMA, 28 APR – Con le 344 registrate nelle ultime 24 ore l’Italia ha superato le 120 mila vittime per il Covid-19, secondo i dati del ministero della Salute. I morti sono ora per la precisione 120.256. E’ una cifra sempre più spaventosa raggiunta in una giornata che vede proseguire il calo dei pazienti in terapia intensiva e nei reparti ordinari; questi ultimi, i cosiddetti ‘ricoverati con sintomi’, sono scesi dopo molto tempo sotto quota 20 mila. Sono 13.385 i positivi al test del coronavirus nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 10.404 (e 373 le vittime, anch’esse quindi in calo). Sono 336.336 i tamponi molecolari e antigenici effettuati; ieri i test erano stati 302.734. Il tasso di positività è del 4% (+0,6% rispetto a ieri, quando era stato del 3,4%). Sono 2.711 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, in calo di 37 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono stati 168 (ieri 177). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 19.860 persone, in calo di 452 rispetto a ieri. In totale i casi dall’inizio dell’epidemia sono 3.994.894, ormai quasi a quota 4 milioni, i morti 120.256. Gli attualmente positivi sono invece 442.771 (-5.378 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.431.867 (+18.416). (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati