Cronaca

Covid: in Ue nuovo picco mortalità a novembre,+23% in 2021

BRUXELLES, 16 FEB – L’eccesso di mortalità, il numero ulteriore di decessi rispetto alle condizioni normali, nell’Ue è aumentato nell’autunno del 2021, con un nuovo picco del +26% a novembre e chiudendo il 2021 a +23%. Dopo un minimo del +6% a luglio, il dato è salito al +9% ad agosto, +13% a settembre e +18% a ottobre (dagli stessi mesi 2016 – 2019), rimanendo comunque alto a dicembre 2021 (+23%). Lo stima Eurostat. Diversi dati tra gli stati: dal +4% a dicembre in Svezia e +5,4% in Finlandia e Italia, fino al +60% in Slovacchia e al +69% in Polonia. Precedenti picchi di mortalità in Ue ad aprile 2020 (+25%), novembre 2020 (+40%) e aprile 2021 (21%). (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati