Cronaca

Corpo carbonizzato in un’auto, indagini nel Modenese

BOLOGNA, 19 NOV – Un cadavere è stato trovato ieri sera dentro un’auto bruciata a Concordia sulla Secchia (Modena), in una zona isolata. Il corpo, all’interno del portabagagli, è completamente carbonizzato e non è stato ancora identificato. Ma dalle prime informazioni la macchina, un’utilitaria, appartiene a una giovane donna residente in provincia, 32 anni: il marito ne aveva denunciato la scomparsa due giorni fa. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Carpi, coordinati dal pm Claudia Natalini. Sul posto anche i vigili del fuoco. Al momento tutte le ipotesi sono aperte, dall’omicidio al suicidio. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati